Archivio Marzo 2020

Primavera

Il virus chiude la scuole ma non ferma l’impegno e la creatività degli alunni/e della Casa dei Bambini che stanno rispondendo con entusiasmo e partecipazione alle attività didattiche proposte a distanza. La lettura ad alta voce da parte delle insegnanti sul tema della primavera ha stimolato la realizzazione di tanti alberi in fiore personalizzati, creati dai bambini con materiali naturali o di recupero che ognuno ha trovato in casa. Un tripudio di colori per salutare la nuova stagione e trasmetterci un pò di speranza!


Ad alta voce

Tra i numerosi volumi presenti nel podcast della RAI “Ad alta voce” vi segnaliamo “La Scoperta del bambino”. Potrete ascoltare degli estratti a questo link: La scoperta del bambino

Curiosità: inizialmente questo testo aveva un nome diverso, molto più lungo e cioè “Il metodo della pedagogia scientifica applicato all’educazione infantile nelle case dei bambini”. Solo nel 1950 Montessori decide di cambiarne il nome per mettere al centro della riflessione il vero protagonista del METODO: ciascun bambino e ciascuna bambina. 

 

CHIUSURA UFFICI

Oggetto: Sospensione ricevimento al pubblico

Si comunica che a titolo precauzionale, fino a data che verrà stabilita e comunicata dal Ministero https://www.miur.gov.it/, il ricevimento al pubblico è sospeso. Gli uffici saranno raggiungibili attraverso i contatti di seguito riportati:

e-mail : anic85200t@istruzione.it

PEC : anic85200t@pec.istruzione.it

Sarà possibile ricevere su appuntamento solamente per casi urgenti con gli addetti di riferimento.

 

CHIUSURA PLESSI

Si comunica che da VENERDÌ 13 Marzo è TASSATIVAMENTE VIETATO l’ingresso di estranei nei plessi. Si informa, inoltre, che da LUNEDÌ 16 Marzo tutti i plessi dell’Istituto RESTERANNO CHIUSI. Per ogni esigenza contattare la Segreteria ai seguenti recapiti:

telefono : 071 7450821
e-mail : anic85200t@istruzione.it PEC : anic85200t@pec.istruzione.it


Oggetto: comunicazione in merito alla didattica a distanza

 

 

Si informano i genitori che al fine di dare applicazione al DPCM dell’08/03/2020 e ai precedenti che auspicano l’utilizzo di metodi didattici che sostengano la didattica a distanza degli alunni, gli stessi, dopo aver consultato/scaricato le attività didattiche dal registro elettronico secondo le modalità descritte nella circolare n. 185 del 27/02/2020 potranno, al fine di permetterne la correzione, restituire ai docenti i compiti eseguiti mediante la procedura di seguito descritta.

I genitori con gli alunni dovranno accedere alla propria pagina del registro, cliccare sull’icona relativa a “Argomenti – eventi – documenti” poi “Materiale per docente”, apparirà una schermata con un bottone con su scritto “+Crea nuovo” sul quale si dovrà cliccare. A seguito di questa azione apparirà una schermata in cui dovranno essere compilati i seguenti campi:

– oggetto (es. compito di …)

– note (assegnato il giorno 5/03/..)

– selezionare il docente al quale mandare il compito tra quelli proposti

– selezionare la materia

– allegati: cliccando su “+” e poi su “scegli file” si potranno allegare foto, file, o altre tipologie di documenti;

– cliccare il tasto blu “Salva” (ATTENZIONE – SENZA CLICCARE IL TASTO SALVA IL FILE NON VIENE CARICATO)

– per inviare un ulteriore file cliccare su “+Crea nuovo” e ricominciare la procedura. Ringraziando per la fattiva collaborazione si porgono distinti saluti.

Per leggere: