“Ci sono storie che solo un orsacchiotto può raccontare…”

Classi III A e III C, Scuola Primaria

“Per fortuna Otto ha imparato a scrivere a macchina e può raccontare la sua storia di amicizia perduta e ritrovata, perché in un’imbottitura c’è spazio per tantissimi ricordi…”e noi bambini abbiamo ascoltato ogni parola di Otto con tanto affetto. Le sue vicende ci hanno coinvolto ed emozionato e, in alcuni momenti, ci siamo sentiti tanto tristi e turbati. Ciascuno di noi ha provato a mettersi nei panni di Otto e ad esprimere le proprie emozioni. Quante riflessioni e quanti pensieri profondi ci hai regalato caro Otto! 

Di certo noi RICORDEREMO che il RISPETTO per gli altri va oltre ogni diversità e che la DIVERSITÀ È RICCHEZZA, perché ognuno di noi è un prezioso pezzetto di un puzzle gigante!

Condividi