Custodiamo la memoria

Classi prime B e C Scuola Primaria

Il 27 gennaio 2021 in occasione della Giornata della Memoria abbiamo ascoltato la storia della portinaia Apollonia, che a tutti i bambini del palazzo faceva paura perchè secondo loro aveva l’aspetto una strega… Invece accade una cosa straordinaria: proprio la temibile “strega” nasconde la mamma e Daniel nello stanzino del carbone e li salva dai soldati tedeschi. Li avrebbero portati via di sicuro dato che erano ebrei. Questo racconto ci ha molto colpito  perchè si scopre che Apollonia non era per niente una strega ma una persona buona e giusta. La guerra è stata una cosa terribile e noi bambini dobbiamo custodire i ricordi con la chiave di Apollonia, per farli diventare memoria e non dimenticarci mai più delle ingiustizie commesse contro gli ebrei e le persone diverse da noi. Per non ripeterle mai più.

“La chiave della portinaia Apollonia ci aiuta a trasformare il ricordo del passato in memoria da custodire qui nel presente.”