Foto, video, racconti e….

Una sezione del sito come

Nel 1915, a San Francisco, Maria Montessori partecipò alla Panama Pacific International Exposition con una Casa dei Bambini di circa trenta bambini dai tre ai sei anni di età, provenienti da paesi diversi e afferenti a molteplici origini linguistici e socio-culturali. Chiese agli organizzatori di predisporre, all’interno del Palazzo dell’educazione, un’aula con pareti in vetro: i visitatori avrebbero osservato la quotidianità del lavoro con il metodo da un punto di vista privilegiato senza interferire.
Noi, bambine-bambini, ragazzi-ragazzi e insegnanti, proviamo a narrare la nostra quotidianità utilizzando questa pagina del sito come se fosse la nostra aula dalle pareti di vetro. Speriamo che i nostri visitatori, leggendo i nostri racconti e osservando le nostre foto, possano, almeno un po’, immaginare quanta straordinarietà incontriamo quotidianamente. Buona lettura!

Pagine: 1 2

 

Foto, video, racconti e.... - Articoli recenti

E il nostro giardino?

Casa dei Bambini

Nelle nostre scuole tutte le esperienze che consentono ai bambini di osservare, scoprire e vivere la natura, sono tese a sviluppare sentimenti di rispetto, cura e attenzione per l’ambiente e tutte le forme viventi che ci circondano. Lo spazio esterno è considerato parte integrante dell”’ambiente maestro’ e si cerca di stare il più possibile all’aria aperta. Per questo, oltre alle esperienze dirette con la terra e la natura, anche in giardino è possibile preparare l’ambiente in modo che i bambini possano liberamente scegliere quelle attività che più corrispondono alle loro tendenze e ai loro bisogni.

#WorldBeeDay

III A e C

 
In questo video potete vedere le immagini di alcune/i bambine/i che hanno lavorato a partire dall’osservazione delle api: spesso, ci fanno visita nel nostro giardino, soprattutto di questi tempi.
I/le nostri/e allievi/e hanno provato a conoscere le parti del corpo -anche in lingua inglese- e a sperimentare l’uso dei pastelli su una illustrazione grafica concessa da Cocai Design “il rispetto della Terra passa anche dalla conoscenza”

21 marzo 2021 – “Ricordare e riveder le stelle”

Le classi terze hanno voluto “Ricordare e riveder le stelle” nella giornata del 21 marzo 2021 per unirsi alla battaglia contro la criminalità e in ricordo delle tante vittime innocenti di mafia. Il loro contributo per farsi sentire come ragazzi consapevoli perché si metta fine a questa piaga.

 

 

Dantedì

Nel settimo centenario dalla morte del Sommo Poeta nella giornata del 25 marzo, gli alunni hanno aderito al progetto di festeggiamenti del Dantedi, proseguendo le loro proposte presentate con entusiasmo l’anno scorso e riprese per la seconda volta con maggior coinvolgimento e consapevolezza perché il viaggio della conoscenza continui ad affiancare la loro crescita.

 

2020 2021 lavoro dantedi Cinotti Carletti Luciani dantedì Darina dantedì Gabri Costanza Caterina 2021 Dantedi

Ma com’è nata la vita sulla Terra?

Classe III C

Ultimi giorni di scuola in presenza…

Che viaggio meraviglioso abbiamo vissuto insieme! È stato davvero entusiasmante ricostruire e ripercorrere la storia evolutiva degli esseri viventi sul nostro pianeta, dai primi archeobatteri comparsi più di 3 miliardi di anni fa fino alla venuta dell’uomo, appena 2 milioni di anni fa! Sorprendente scoprire e comprendere che ogni passo dell’evoluzione non è avvenuto per caso, ma ciascuna forma di vita è stata preziosa per lo sviluppo di quelle successive…